Pubblicato da: Giuseppe Piazzese | 27/07/2010

La presenza dei nomadi,l’assenza delle autorità


Quest’oggi il Consiglio di Circoscrizione era convocato per discutere della problematica relativa ai diversi insediamenti nomadi che da diverso tempo sono presenti all’interno del territorio della Seconda Circoscrizione.
Invitati a partecipare a questa seduta di Consiglio, in quanto organi preposti e soggetti a far rispettare le regole, erano: Polizia di Stato – Commissariato Brancaccio , Carabinieri della Stazione di Acqua dei Corsari, Polizia Municipale – Distaccamento Brancaccio e Capitaneria di Porto.
Come tutti sapete, sono sempre stato un fermo sostenitore della collaborazione tra le Istituzioni, e proprio questa seduta di Consiglio nasceva da una specifica richiesta, per far fronte al problema nomadi.
Già in passato avevo parlato dalle pagine di questo blog dei problemi che c’erano relativi a questi insediamenti.
Purtroppo però, affinchè la collaborazione sia efficace bisogna essere in tanti, questa mattina invece gli unici presenti erano gli uomini della Polizia Municipale, mentre erano assenti Carabinieri, Polizia e Capitaneria di Porto.
Devo dire che ho provato un certo sgomento, perché gli unici che telefonicamente hanno comunicato che per motivi di servizio non avrebbero potuto partecipare sono stati i Carabinieri. E gli altri?!?!?!
Comunque si è parlato di ciò che succede, ormai da troppo tempo, sotto gli occhi di tutti.
Si è parlato di come risolvere il problema in assenza di leggi nazionali e regionali, oltre che di un regolamento comunale in merito, ed in presenza esclusivamente di una direttiva europea.
Si è parlato di come intervenire, senza che vengano lesi i diritti di questi nomadi.
Si è parlato di applicazione del codice della strada che sicuramente risulta un ottimo manuale per intervenire.
Tanti sono stati gli interventi, tante sono state le lamentele da parte di tutti, tanti sono stati gli spunti utili.
Da domani mi aspetto dei cambiamenti nella gestione di questo problema.
Vigilerò affinchè ciò che ci siamo detti oggi venga applicato da domani.

Annunci

Responses

  1. sabato passando per via messina marina ho visto roulot tende sotto gli alberi e in riva al mare ho pensato che avevano aperto un campeggio poi mi sono resa conto che erano i nomadi posteggiati,non è certo una bella immagine all’ingresso della città,bisogna dare loro degli spazi adatti e vegliare che rispettino le regole .

    • Abbiamo parlato anche di questo!!
      Anche se la possibilità di intervento è della capitaneria di porto.
      Che oggi era assente…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: