Pubblicato da: Giuseppe Piazzese | 21/07/2010

Nascosti dietro gli alberi


Questa mattina all’interno della seduta del Consiglio di Circoscrizione abbiamo affrontato uno dei tanti problemi che attanagliano la città, denunciando quello che è il malcontento dei cittadini rispetto ad un operato dell’Amministrazione o dei suoi dipendenti che non è spesso limpido come dovrebbe e attento alle esigenze dei territori.
Molti infatti, sono gli alberi nella Seconda Circoscrizione che aspettano una potatura e che la aspettano da tanto tempo.
Mi rendo conto che sono pochi i mezzi a disposizione ma ai cittadini non si può sempre rispondere di aspettare, ne tantomeno dare delle false speranze.
Vi racconto una storia che è esempio di come il Settore Ville e Giardini sia assolutamente in balia della mancata programmazione e non intervenga in maniera sistematica, così come dovrebbe essere, neanche dietro le segnalazioni delle Istituzioni locali, ovvero la Circoscrizione.
Nel mese di aprile ho chiesto alla Presidenza della Seconda Circoscrizione di preparare una nota da inviare a tale settore per provvedere alla potatura di una serie di alberi siti in Via Giafar.
La potatura era ed è urgente e necessaria perchè i rami sono talmente lunghi che si corre il rischio che le vetrate del palazzo prispiciente si possano rompere e perchè comunque i topi camminano anche sugli alberi e non sono pochi i casi di gente che si è trovata con i ratti in casa.
Ho chiesto sia privatamente, che pubblicamente alla Presidenza nelle settimane successive di sollecitare l’intervento e di settimana in settimana, telefonicamente, il responsabile del settore faceva sapere che la richiesta sarebbe stata ottemperata la settimana successiva.
Nel frattempo però passano i mesi e si corre il rischio che la potatura non possa più essere effettuata perchè non si è più nella stagionalità giusta a tale operazione.
Comunque continuando il racconto leggo circa quindici giorni addietro nelle pagine di un quotidiano locale, che l’Assesore Grisafi, responsabile al ramo, rispondeva ai quesiti della gente che chiedevano ciò che ho chiesto io, ma in altre zone, che le squadre a disposizione per la potatura erano tutte occupate a realizzare la programmazione del settore e citava quindi i luoghi in cui si stavano facendo degli interventi.
Insieme a una serie di vie mensionate, anche via Giafar.
Incredulo ho percorso più volte sia quel giorno che nei giorni successivi tale via, nella speranza di vedere tale squadra o almeno il risultato del loro lavoro, ma nulla era stato fatto.
Ho aspettato qualche giorno nella speranza che l’intervento fosse realizzato, magari non per la richiesta trasmessa dalla Presidenza, ma per semplice occhio di mondo, visto che l’Assessore al ramo aveva fatto queste dichiarazioni.
Ovviamente nulla è stato fatto.
Qualche giorno fa leggo sempre su un quotidiano locale che tra gli interventi di potatura risultano anche quelli in Via Giafar.
Chiaramente ad oggi ancora nulla è stato fatto.
Quindi passati tre mesi dalla richiesta il settore non ha ancora ottemperato, rendendo la vita difficile ai residenti.
Oggi come dicevo, in Consiglio si è tornato a chiedere ciò che già un mese addietro avevo chiesto, ovvero la presenza in aula del responsabile del Settore, dott.La Mantia, del Dirigente del Settore, dott. Musacchia e dell’Assessore Grisafi.
Questa richiesta è stata effettuata non per accusare qualcuno, ma per porre rimedio ai problemi del nostro territorio, che è sempre più martoriato dai disservizi che vengo generati.
Insomma i cittadini della Seconda Circoscrizione pagano le tasse come tutti gli altri, e hanno diritto ad ottenere dei servizi come tutti gli altri!!

Annunci

Responses

  1. Leggendo il tuo articolo mi è venuta in mente una riflessione: avendo vissuto una parte della mia vita sotto il regime fascista, ho potuto notare come allora, se aprivi la bocca per dire qualcosa che non era gradito al regime venivi subito spedito al “confino”. Ora la bocca puoi aprirla fino alle orecchie, non gliene frega niente a nessuno.
    …..questa è democrazia!!!!
    Ciao e auguri.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: