Pubblicato da: Giuseppe Piazzese | 22/06/2010

Soddisfatti e non multati


Il 02 Marzo del 2010 veniva firmata l’ordinanza n. 305 e veniva chiesto alla cittadinanza palermitana di sottoporsi ad enormi sacrifici in nome del rispetto dell’ambiente e delle soglie di inquinamento, così da non sforare i parametri imposti dall’Europa, utilizzando le proprie vetture a targhe alterne.
I palermitani tra mugugni, lamentele, recriminazioni, ricorsi e quant’altro, avevano accettato il provvedimento e si erano sacrificati utilizzando ora una ora l’altra automobile di proprietà (ahime ogni famiglia ne ha almeno due), utilizzando il passaggio di qualche amico o/e i mezzi pubblici.
Come diciamo da noi si erano arrangiati come potevano.
Per coloro che non avevano voluto rassegnarsi all’Ordinanza prima citata, erano fioccate le multe degli attenti vigili, che erano ben presenti in numero massiccio per le vie della città.
Utilizzo i verbi al passato perchè passata qualche settimana dall’entrata in vigore dell’Ordinanza, il numero di presenza su strada dei Vigili Urbani è sensibilmente diminuito, così come sono diminuite le multe, e non per diligenza dei palermitani.
Nella Seconda Circoscrizione invece, di fatto sembra non esser mai entrata in vigore l’Ordinanza.
Infatti non credo sia stato elevato alcun verbale nei confronti di autoveicoli non in regola con l’Ordinanza, in transito nel nostro territorio.
Chiaramente non che ciò mi dispiaccia. Ritengo infatti il provvedimento ingiusto e lesivo dei diritti dei cittadini, ma necessario per non essere sanzionati dall’Europa, anche se in se e per se a poco o nulla serve nei confronti dell’inquinamento.
Come dicevo non mi dispiace che in Seconda Circoscrizione si possa “tranquillamente” circolare, ma dispiace che in tutta la città l’Ordinanza, che equivale ad una “legge comunale”, non venga di fatto rispettata.
Questa è, a mio giudizio, una grave pecca, perchè non da il senso dell’affermazione delle regole.
E’ vero noi palermitani non siamo abituati alle regole, dobbiamo essere educati.
E questo è il compito, in questo caso, dell’Amministrazione Comunale, che però ripiegandosi dietro la carenza di personale nella Polizia Municipale e dietro l’impossibilità di assumere nuovo personale, non lo fa.
Certo sicuramente sarebbe più facile adattarci alle regole se ci fosse un piano dei trasporti urbani efficiente, che magari tenesse conto delle esigenze di chi, per lavoro è costretto a spostarsi con frequenza da un lato all’altro della città.
Per come stanno le cose oggi alla fine si è soddisfatta l’esigenza dell’Amministrazione Comunale nel prendere tutti quei provvedimenti necessari alla riduzione dell’inquinamento e la sregolatezza dei palermitani che nonostante ci sia un’Ordinanza che limita la circolazione di alcuni veicoli, continuano senza problemi a muoversi come se non ci fosse!!

Annunci

Responses

  1. Certo non tutti hanno due macchine o magari li hanno con numero finale uguale,ma il comune appena passata la 2 settimana non si è più preoccupata dei controlli ,2 circoscrizione poi neanche ci considerano siamo l’ultima ruota della città,d0v’è la novità?

  2. c’e qualche altra cosa che funziona a Palermo ? Dimmene una sola cosa che funziona

  3. una delle tante pecche di questa ordinanza,sempre a discapito del cittadino,compreso me medesimo, era ke chi possedeva un auto con targa pari nei mesi di 31 giorni doveva stare a casa due giorni conecutivi….xkè dopo il 31 vien l’1. -.-‘

  4. eccomi qua puntuale…si è vero l’ordinanza era estesa x tutta la città in effetti un viglile nei dintorni nostri nella zona settecannoli x intenderci nn se visto a multare,secondo me c’è stata poca informazione su questa ordinanza, e siamo sempre lì…nn siamo abituati alle regole come sai abbiamo trattato altri temi nei giorni scorsi e si arriva sempre alla conclusione che nn cè la mentalità di voler osservare le regole….x concludere…il tram o qualsiasi mezzo alternativo alle auto qui a palermo e in periferia nn si realizzerà mai!!ciaoo

    • Mi auguro presto di poterti dire, per quanto riguarda il tram, che ti sei sbagliato!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: